Torta di barbabietole e cioccolato

La torta di barbabietole e cioccolato è un dolce adatto per colazione o merenda fatto con la rapa rossa, quella che di solito viene utilizzata per preparare minestroni e torte salata. Una merenda genuina adatta ai bambini.

Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Torta di barbabietole e cioccolato

Oggi vi voglio svelare la ricetta della torta di barbabietole e cioccolato tipica della tradizione anglosassone. Si avete capito bene! Un dolce al cioccolato fatto con le barbabietole rosse insolito e goloso.  In molti sicuramente state pensando che utilizzare una rapa per un dolce è molto strano ma vi assicuro che una volta provato cambierete idee.

Se seguite alla lettera la mia preparazione otterrete una torta soffice e fragrante al sapor di cioccolato; l’uso della barbabietola non da quel gusto di terriccio che possiamo immaginare, anzi questo ingrediente rende il dolce più vellutato con quel tocco di color fuxia.

Quando l’ho preparata la prima volta no evitato di dire che era una ricetta con barbabietole, l’ho fatta prima assaggiare, hanno apprezzato poi l’ho detto e sono rimasti stupiti. Ora scegliete voi se fare come me o svelare il segreto prima dell’assaggio. Ecco la mia torta di barbabietole e cioccolato profumata ricca di sapore e senza lattosio.

Materiali utilizzati

  • Stampo apribile da 20 cm
  • Frullatore
  • Ciotola capiente dai bordi alti
  • Frullino

Ingredienti per 10 persone

❯ 200 gr di farina

❯ 200 ml di olio di semi di arachidi

❯ 200 gr di barbabietola precotta

❯ 200 gr di zucchero

❯ 75 gr di cacao amaro

❯ 2 uova

❯ 1 cucchiaino di lievito per dolci

❯ 1 fialetta di essenza di vaniglia

❯ una noce di burro per imburrare lo stampo

❯ mezzo cucchiaino di bicarbanato

❯ un pizzico di sale

❯ zucchero a velo per la decorazione, q.b

Procedimento

Come fare la torta di barbabietole e cioccolato

1. Per preparare questo insolito dolce iniziate frullando la barbabietola rossa fino a ridurla in crema.

barbabietole rosse

2. Versate la crema di barbabietole in una ciotola capiente e alta insieme alle uova.

barbabietola rossa ricette

3. Aggiungete anche lo zucchero, un pizzico di sale, l’olio e la vaniglia.

barbabietola ricette

4. Amalgamate il tutto un le fruste elettriche fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

ricette con rapa rossa

5. Iniziate ad accendere il forno a 180 °C per riscaldarlo.

6. Unite al composto per la torta di barbabietole il cacao setacciato, mezzo cucchiaino di bicarbonato, la farina setacciata e il lievito.

ricette con rape rosse

ricette barbabietole

7. Impastate il tutto prima con un cucchiaio e poi le fruste.

ricette con barbabietola rossa

8. Ungete e infarinate uno stampo da 20 cm di diametro, quindi versate tutto il composto e infornate per 40 minuti. Controllate con uno stecchino di legno la cottura: se esce bagnato lasciate cuocere ancora un pò.

come cucinare le barbabietole rosse

9. Appena la torta di barbabietole e cioccolata sarà cotta lasciatela raffreddare con forno spento, quindi sformatela aprendo lo stampo e adagiatela in un vassoio. Servite la torta di barbabietole e cioccolata con una spolverata di zucchero a velo.

ricette con barbabietola

cucinare barbabietola

barbabietola come cucinarla

Stagione ideale

La torta al cioccolato con le barbabietole rosse è un dolce adatto tutto l’anno.

Conservazione

Il dolce con le bietole e cioccolato si conserva a temperatura ambiente per 4-5 giorni sotto una campana di vetro. La torta può essere anche congelata a fette per essere consumata in porzioni.

Il consiglio in più

Controllare la cottura dopo mezz’ora, altrimenti rovinate la lievitazione. Usando uno stampo da 20 cm, la torta viene più alta (meglio secondo me) e necessita di una cottura più lunga onde evitare di restare cruda al centro

Idee e varianti       

  • Per un torta più dolce potete utilizzare il cacao con zucchero.
  • Preparate una glassa alla barbabietola per decorare la superficie della torta; questa si può ottenere mescolando 20 ml di succo di barbabietola, 100 gr di cioccolato bianco fuso e 100 gr di philadelphia.
  • Per aromatizzare questa torta ho utilizzato la vaniglia in alternativa potete usare la scorza di un’arancia grattugiata.
  • Per un torta ancora più completa aggiungete frutta secca, uvetta o gocce di cioccolato all’interno dell’impasto.
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LASCIA UN COMMENTO »