Tortino di quinoa con crema di broccoli

Tortino di quinoa con crema di broccoli cotto al forno. Ecco una ricetta vegetariana, dietetica e salutare.

Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Tortino di quinoa con crema di broccoli

Il tortino di quinoa con crema di broccoli è una ricetta perfetta sia come antipasto vegetariano che per una cena leggera e salutare.

D’estate cala la voglia di pasta, si tende a preferire piatti salutari, unici e che richiedono pochi passaggi; proprio come il tortino di quinoa. Di solito preparo i tortini di quinoa prima di andare al mare, cosi poi al ritorno, conoscendo l’effetto che mi fa il sole.. non devo stare molto in cucina. Giusto il tempo di cuocerli in forno e portarli in tavola.

Materiali utilizzati

  • Padella antiaderente
  • Pentola
  • Mini pimer
  • Teglia
  • Carta da forno
  • Coppa pasta dal diametro di 4 cm

Ingredienti per 2 persone

❯ 400 gr di broccoli

❯ 100 gr di quinoa

❯ 100 gr di fior di latte a cubetti

❯ 2 cucchiai di parmigiano grattugiato

❯ 1 bicchiere scarso d’acqua

❯ pangrattato q.b

❯ semi di sesamo q.b

❯ olio extravergine d’oliva q.b

Procedimento

Come fare un tortino di quinoa

1. Per la preparazione del tortino con crema di broccoli, per prima cosa è necessario lavare i broccoli sotto acqua corrente dopodiché eliminiamo la parte inferiore del gambo.

tortino di quinoa

2. Aggiungete le cime dei broccoli all’interno di una padella antiaderente con mezzo bicchiere d’acqua.

ricette sformati

3. Coprite il tutto con il coperchio e lasciamo cuocere per circa 5 minuti, giusto il tempo di farli ammorbidire.

sformato di quinoa

4. Aggiungete poi l’olio extravergine d’oliva e lasciate cuocere per altri 6-7 minuti, girando il composto ad intervalli regolari.

ricette di sformati

5. Mentre i broccoli finiscono di cuocere vediamo come cucinare la quinoa. Portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata. Prima di cuocere la quinoa però, è necessario sciacquarla per pochi secondi sotto acqua corrente dopodiché sarà possibile cuocerla. Il tempo di cottura della quinoa si aggira intorno ai 10 minuti.

tortino al forno

6. Mentre la quinoa è in cottura preparate la crema di broccoli: mixiate 3/4 dei broccoli con il mini primer ( la restante parte vi servirà per la decorazione del piatto finale) aggiungendo un po’ d’acqua di cottura della quinoa. Dopo che quest’ultima sarà pronta, lasciatela riposare fino a quando tutta l’acqua non sarà stata assorbita.

ricetta sformati

7. Unite la crema di broccoli ai semi di quinoa.

quinoa ricette facili

8. Versate anche il parmigiano reggiano e mescolate il tutto.

tortino di quinoa e broccoli

9. Preparate a questo punto una piccola teglia con carta da forno, e all’interno adagiate un coppa pasta di diametro di 4 cm. Con l’aiuto di un cucchiaio inserite il primo strato di quinoa.

tortino di quinoa e verdure

10. Nel tortino vegetariano aggiungete il fiordilatte e ricoprite il tutto con un altro strato di quinoa.

tortino di quinoa gusto verde

11. Spolverate lo sformato di verdure e formaggio con pangrattato e con semi di sesamo.

ricetta tortino di quinoa e broccoli

12. Infornate il tortino di quinoa vegan in forno statico per 15 min a 180°C. Trascorso questo tempo è possibile poi impostare il forno in modalità grill per 5 minuti qualora si volesse ottenere un colore dorato in superficie.

sformato di quinoa con verdure

torta di quinoa dott mozzi

13. Impiantate e servite il tortino di quinoa e broccoli.

tortino di quinoa ricetta

torta di quinoa ricetta

Stagione ideale

Il tortino di quinoa con verdure può essere un piatto unico estivo.

Conservazione

Il tortino di quinoa si può conservare in frigo per 2-3 giorni, chiuso in un contenitore ermetico. Se tutti gli ingredienti sono freschi, lo sformatino si può congelare e cucinare al momento opportuno.

Il consiglio in più

La quinoa può essere cotta anche il giorno prima e conservata in frigo.

Idee e varianti

Provate anche il tortino di quinoa e zucca e il tortino di quinoa con zucchine.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LASCIA UN COMMENTO »